venerdì 09 dicembre | 16:36
pubblicato il 10/ott/2013 12:00

Grillo e Casaleggio sconfessano emendamento M5S su clandestini

"Non siamo d'accordo sia nel metodo che nel merito"

Grillo e Casaleggio sconfessano emendamento M5S su clandestini

Roma, 10 ott. (askanews) - I vertici del Movimento 5 stelle hanno sconfessato l'operato dei senatori stellati che hanno presentato l'emendamento al ddl sulla messa prova, approvato ieri anche con i voti di Pd e Sel in commissione Giustizia a palazzo Madama, per l'abrogazione del reato di clandestinità. In un post durissimo firmato sul blog di Beppe Grillo, firmato per esteso dal leader e dal suo consigliere Gianroberto Casaleggio, i due dicono chiaro e tondo: "Non siamo d'accordo sia nel metodo che nel merito". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina