mercoledì 18 gennaio | 03:11
pubblicato il 12/set/2016 21:57

Grillo: allargare vertice M5S. Parlamentari: serve struttura

"Dopo Roma riprendiamo fiato, dobbiamo essere più articolati"

Grillo: allargare vertice M5S. Parlamentari: serve struttura

Roma, 12 set. (askanews) - Il Movimento 5 Stelle, scottato dalla vicenda di Roma e del sindaco Virginia Raggi - che da oltre 90 giorni dalla sua elezione non riesce a completare la giunta - sembra orientarsi sempre più verso una organizzazione 'partitica' e non solo movimentista. E' quanto emerso dalle riunioni di oggi dei senatori pentastellati, questa mattina riuniti per un 'corso di comunicazione' e nel pomeriggio per una riflessione politica vera e propria su quanto sta accadendo nel Movimento. Una sterzata - dopo l'annuncio roboante, seguito alla vittoria elettorale, di "volere aprire le istituzioni come una scatola di tonno" - che ha sullo sfondo, ma non poteva essere diversamente, la decisione di Beppe Grillo di riprendere in mano le redini del Movimento e del suo vertice dopo le ultime vicende capitoline e gli scontri fra i componenti del cosiddetto 'direttorio'.

I senatori, viene spiegato da chi ha partecipato alla riunione a Palazzo Madama, sollecitano (anche sull'onda delle parole di Grillo) "cambiamenti futuri nella gestione del movimento" - facendosi evidentemente portavoce anche delle istanze di molti deputati pentastellati - chiedendo di "avere più voce in capitolo". Un "allargamento" insomma della squadra che guida il movimento, non più delegata a cinque "litigiosi" deputati grillini (il direttorio attuale è formato da Di Maio, Di Battista, Ruocco, Sibilia e Fico). Una scelta, quella che sta seguendo il Movimento 5 Stelle per la sua organizzazione, che richiama le strade seguita dai partiti italiani del secondo dopoguerra. Certo, l'accostamento non è cercato dai grillini duri e puri - anzi, è respinto quasi con orrore - ma è evidente (questo emerge e viene detto nelle riunioni di questi giorni) che un movimento-partito che ha raccolto alle ultime elezioni politiche circa 10 milioni di voti non possa fare a meno di darsi una struttura diversa e meno dilettantistica dell'attuale.

"Il movimento sta crescendo, sono ormai 38 i comuni amministrati da M5S - hanno sottolineato alcuni parlamentari - e le strutture attuali non sono sufficienti". E' una cosa che peraltro "viene chiesta già da tempo". I senatori grillini, e i deputati, sollecitano Grillo a "dotare il movimento di una struttura più articolata, ovviamente sempre il linea orizzontale e non verticale".

Chiare sono state le parole del leader di M5S che nel pomeriggio ha ribadito sul suo blog che il movimento subirà un nuovo "allargamento" perché "continua a crescere ogni giorno che passa e insieme ad esso anche la sua struttura di coordinamento". In futuro, ha aggiunto, "continueremo ad evolvere, ad allargare di conseguenza la struttura di coordinamento".

Ma la riunione di oggi in Senato, nella sessione mattutina, è stata dedicata anche al lato tecnico della comunicazione, da qualche mese diventato improvvisamente importante per i parlamentari M5S. "Si deve spiegare - è stato sottolineato - quello che è successo a Roma e gli errori che sono stati commessi". Questo "nasce dalla esigenza di riportare all'attenzione degli italiani quello che fa il Movimento 5 Stelle, oltre a Roma".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa