sabato 25 febbraio | 08:31
pubblicato il 08/gen/2014 19:00

Grecia: Van Rompuy, non c'e' alternativa valida alle riforme

(ASCA) - Bruxelles, 8 gen 2014 - ''Siamo consapevoli dell'impatto che la crisi continua ad avere in Grecia, ma non c'e' alternativa migliore alle riforme''. Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy in occasione dell'incontro con il primo ministro greco, Antonis Samaras, che precede l'avvio della cerimonia di inaugurazione delle presidenza greca di turno del Consiglio Ue.

''Stabilita', consolidamento di bilancio, e riforme non sono un fine in se' quanto strumenti per occupazione e benessere''. Dal 2010 la comunita' internazionale ha offerto al governo ellenico aiuti per oltre 180 miliardi di euro. ''I barlumi di speranza a cui assistiamo sono la prova che gli sforzi, le politiche coraggiose e i duri sacrifici stanno dando i loro frutti'', ha aggiunto Van Rompuy in riferimento alle previsioni di crescita per la Grecia nel corso di quest'anno.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech