venerdì 20 gennaio | 17:20
pubblicato il 24/giu/2015 11:15

Grecia, Renzi al Senato: la soluzione entro la fine del mese

"L'Ue deve conoscere i rischi se l'accordo non si realizzasse"

Grecia, Renzi al Senato: la soluzione entro la fine del mese

Roma (askanews) - "C'è un obbligo morale e storico verso il popolo greco ma questo sforzo deve essere reciproco. Il lavoro dell'Eurogruppo, entro la fine del mese, deve vedere una forte e tenace e determinata consapevolezza dei rischi che si corrono ove l'accordo non si realizzasse soprattutto per quel Paese al quale molti di noi noi sono legati da un sentimento di riconoscenza e di affetto".

Lo ha detto in aula al Senato, a proposito della crisi greca, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso dell'informativa sul consiglio dell'Unione europea in programma nelle prossime ore.

Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire