mercoledì 07 dicembre | 12:44
pubblicato il 12/set/2014 10:48

Grasso: Ue si rafforzi e torni a sognare altrimenti rischia suicidio

(ASCA) - Roma, 12 set 2014 - L'Europa ''deve ripartire, riaffermando la sua identita' comune''. Non esistono altre alternative al rafforzamento dell'Unione europea, in mancanza del quale si corre il rischio di avere un nuovo ''suicidio dell'Europa'', come accaduto in occasione dei conflitti mondiali. Insomma, ''l'Europa deve tornare a sognare. E la politica deve tornare al centro per dare il suo contributo, traducendo in azioni i sogni, i bisogni e le aspirazioni di tutti''. Lo ha affermato il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo a Oslo alla Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti del Consiglio d'Europa.

fdv segue

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Klm prepara nuova destinazione a Cartagena in Colombia
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni