sabato 10 dicembre | 12:07
pubblicato il 21/mar/2015 13:28

Grasso: spero norme per contrasto non vengano annacquate

"Io ho piantato bandierina, ma dirigo solo lavori"

Grasso: spero norme per contrasto non vengano annacquate

Bologna, 21 mar. (askanews) - Spero che le norme contenute nella proposta di legge sull'anticorruzione arrivata nell'Aula del Senato "non vengano annacquate per renderle assolutamente non efficaci". È l'auspicio che ha fatto il presidente del Senato, Pietro Grasso, dal corteo della Giornata della memoria e l'impegno per le vittime di mafie organizzato a Bologna da Libera.

"Io come presidente del Senato - ha spiegato Grasso - ho fatto di tutto e penso di aver raggiunto un primo passo che è importante: avere portato in Aula un tema come quello della corruzione, ma non solo, anche il falso in bilancio, l'evasione fiscale che da due anni ancora non riusciva a trovare questo spazio". Quindi, "io ho piantato una bandierina, cercheremo di andare avanti - ha aggiunto - e cercheremo anche che queste norme non vengano poi annacquate per renderle assolutamente non efficaci". Ma "questo non è compito mio, perché come presidente del Senato posso solo dirigere i lavori".

A chi gli ricordava la richiesta fatta dal fondatore di Libera don Luigi Ciotti di fare leggi sull'anticorruzione che non fossero "monche", il presidente Grasso ha precisato: "Io rispondo al disegno di legge che ho presentato all'inizio della legislatura, quello è il mio modo di vedere come affrontare questi problemi". Purtroppo "la valutazione complessiva - secondo il presidente del Senato - si potrà fare alla fine dell'iter parlamentare, quando la legge sarà definitivamente approvata".

Il presidente di Libera ha chiesto anche di non scendere a compromessi: "Sì - ha risposto la seconda carica dello Stato - ma, ripeto, deve essere una volontà politica di tutti i parlamentari".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina