domenica 22 gennaio | 01:03
pubblicato il 24/lug/2013 14:56

Grasso: io imparziale, rivendico possibilita' esprimere mie opinioni

(ASCA) - Roma, 24 lug - ''Rivendico la possibilita' di poter esprimere, con tutte le cautele del caso, la mia opinione sui temi del dibattito politico senza che nessuno possa temere o ipotizzare una parzialita' nell'esercizio delle mie funzioni di Presidente''. Lo afferma Pietro Grasso nel corso della cerimonia del Ventaglio.

''La mia elezione a Presidente del Senato - racconta - e' avvenuta in un momento in cui, a seguito di risultati elettorali di difficile composizione, lo scenario politico era ancora nebuloso. Sono stato eletto, e' vero, con i voti di forze politiche che al momento sono sia al governo che all'opposizione, ma dalla sera stessa del 16 marzo scorso ho avuto ben chiare le responsabilita', gli onori e gli oneri della mia carica, prima fra queste la conduzione assolutamente super partes dei lavori dell'Aula e del Senato, in generale la necessaria e doverosa imparzialita' nell'esercizio delle mie funzioni''. Nelle scorse settimane, continua, e' capitato che ''alcune mie affermazioni fatte fuori dal mio ruolo da Presidente abbiano acceso il dibattito politico, che del resto si accende facilmente. Dovete capirmi: per 43 anni, da magistrato, ho seguito la massima di Calamandrei secondo la quale un magistrato non solo deve essere indipendente nell'esercizio delle sue funzioni ma anche apparire tale, tanto che per alcune ore, dopo la fuga di notizie sulla mia richiesta di aspettativa per motivi elettorali, le successive agenzie non riuscivano ad ipotizzare il partito per il quale mi sarei candidato. Mi sono spostato in politica - dice ancora Grasso - anche per riacquistare quella liberta' di intervento e di parola che il mio lavoro precedente chiedeva di sfumare, ma ho potuto esercitarla solo per il periodo della campagna elettorale, tra l'altro una delle piu' brevi della nostra storia repubblicana. Ben consapevole del ruolo di garanzia che rivesto sono immediatamente tornato a misurare le parole, ma - ribadisce - rivendico la possibilita' di poter esprimere, con tutte le cautele del caso, la mia opinione sui temi del dibattito politico senza che nessuno possa temere o ipotizzare una parzialita' nell'esercizio delle mie funzioni di Presidente''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4