domenica 04 dicembre | 19:33
pubblicato il 25/lug/2014 12:00

Grasso: ho proposto revoca vitalizio per senatori condannati

"Per mafia, corruzione e altri reati gravi"

Grasso: ho proposto revoca vitalizio per senatori condannati

Roma, 25 lug. (askanews) - "Proprio stamattina ho proposto in Consiglio di Presidenza di prevedere nei regolamenti del Senato sui vitalizi e le pensioni dei senatori la cessazione di qualsiasi erogazione nei confronti degli ex senatori condannati in via definitiva per fatti di mafia, di corruzione e per altri gravi reati". Lo ha annunciato il presidente del Senato Pietro Gtrasso, nel suo intervento alla cerimonia di consegna del ventaglio da parte dell'Associazione stampa parlamentare, spiegando che "l'azione contro la corruzione deve anche comprendere misure per restituire alla politica la sua profonda dimensione etica". Sul tema, ha spiegato Grasso, "si è deciso un coordinamento con la Camera dei Deputati nel quadro dell'unificazione già in corso dello status del parlamentare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari