sabato 10 dicembre | 12:45
pubblicato il 19/ago/2014 13:30

Grassi (Pd): commissione su Moro boicottata per nascondere verita'

"Alcuni gruppi parlamentari non indicano propri rappresentanti" (ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - "Lo scorso 30 maggio e' stata approvata in via definitiva la legge che istituisce la Commissione parlamentare di inchiesta sul rapimento e la morte di Aldo Moro.

Sono passati circa tre mesi e siamo ancora fermi". Lo denuncia in una nota Gero Grassi, vicepresidente dei deputati del Pd e promotore della commissione d'inchiesta sul caso Moro.

"Capisco che l'Italia viva problemi drammatici ed una vicenda di 36 anni fa puo' sembrare lontana. Ma e' pur vero che il caso Moro, il delitto politico italiano piu' importante dello scorso secolo, riguarda la storia del nostro Paese a 360 gradi ed interessa tutti perche' sono valori universali la persona, la liberta', la democrazia, la Repubblica", prosegue Grassi.

"Perche' i lavori della Commissione non hanno inizio? Semplice.

Alcuni gruppi alla Camera e quasi tutti al Senato non hanno indicato i propri rappresentanti. Una dimenticanza? No, un preciso interesse di boicottare la Commissione. Forse per continuare a nascondere la verita' sul caso Moro. Alla ripresa dei lavori chiedero' al Presidente della Camera, Laura Boldrini, e al Presidente del Senato, Pietro Grasso, di intervenire con la loro autorevolezza perche' nessuno abbia a sabotare una legge dello Stato e perche' nessuno, ancora una volta, prema il grilletto contro Aldo Moro. Con il Gruppo Pd della Camera in tutta Italia stiamo tenendo pubbliche manifestazioni sul tema 'Chi e perche' ha ucciso Aldo Moro.' I cittadini partecipano con grande interesse perche' auspicano la verita'. Il mio augurio ed auspicio - conclude Grassi - e' che questa verita' non sia allontanata dagli organi dello Stato".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina