martedì 21 febbraio | 06:22
pubblicato il 23/nov/2011 21:06

Governo/Nelle prossime 24 ore Monti in 'cabina regia' con partiti

Pd vuole evitare un 'vertice di maggioranza', forse bilaterali

Governo/Nelle prossime 24 ore Monti in 'cabina regia' con partiti

Roma, 23 nov. (askanews) - Da qui a venerdì mattina il nodo dei vice-ministri e dei sottosegretari dovrà essere sciolto e da fonti parlamentari si dà per scontato che il presidente del Consiglio Mario Monti riattiverà quella 'cabina di regia' che già si è messa in moto durante la formazione del Governo. Insomma, lo stesso presidente del Consiglio dovrebbe fare il punto con i leader dei partiti che sostengono il Governo, Pdl, Pd e terzo polo, anche se è da definire la formula con la quale questi colloqui avverranno. L'Udc, secondo quanto si apprende, sarebbe favorevole ad un vero e proprio vertice di maggioranza e, del resto, qualcosa del genere era andata in scena già alla vigilia del giuramento del Governo negli uffici di Fabrizio Cicchitto: l'unico assente fu proprio il segretario Pd Pier Luigi Bersani, restio alle 'foto di gruppo' insieme agli avversari del centrodestra. Bersani però, quella volta, fu sentito per telefono. "Nessun vertice - assicurava Bersani oggi pomeriggio - faremo come durante la formazione del Governo". Allora Monti ebbe colloqui bilaterali con le singole forze politiche. E questo potrebbe lo schema usato anche adesso. Ma c'è anche chi dice che proprio la notte prima del giuramento del Governo a palazzo Giustiniani da Monti non ci fosse solo Angelino Alfano, ma anche Bersani. Voci smentite dal segretario Pd. Pier Ferdinando Casini, a chi gli chiedeva se ci sarà un vertice, si è limitato a rispondere: "Le vie del signore sono infinite". Ma la vice-presidente del Pd Marina Sereni fa notare che "il vertice di maggioranza è da escludere. Non solo perché né noi, né il Pdl vogliamo una cosa del genere. Ma anche perché in quel modo diventerebbe una trattativa diretta tra i partiti, mentre così è il presidente del Consiglio a fare la sintesi". In ogni caso, assicura un autorevole dirigente democratico, "entro venerdì mattina qualcosa bisognerà fare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia