martedì 21 febbraio | 13:13
pubblicato il 30/apr/2013 12:00

Governo/Letta:La sua vita legata ad adempimenti certi su riforme

Al Senato già trovate convergenze nella scorsa legislatura

Governo/Letta:La sua vita legata ad adempimenti certi su riforme

Roma, 30 apr. (askanews) - La vita del governo deve essere legata all'adempimento in tempi certi delle riforme istituzionali. Lo Ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta nella replica al Senato. "Ho parlato di 18 mesi non perchè io sia irrispettoso verso il Parlamento, che è totalmente libero e sovrano - ha spiegato Letta - ma perchè ritengo che la vita del governo debba essere legata ad adempimenti certi che i cittadini devono poter esigere da noi e quello delle riforme è un punto essenziale perchè le difficolta necessitano isatituzioni che decidano su questioni complesse". Per Letta dunque la "Convenzione costituente è al centro delle riflessioni" e ha ricordato come proprio al Senato "nella scorsa legislatura sulle riforme c'è stato un lavoro molto marcato profondo che ha portato tanti punti di convergenza possibili che spero vengano utilizzati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia