mercoledì 18 gennaio | 13:59
pubblicato il 20/giu/2013 12:00

Governo/Epifani:Se cade per motivi giudiziari è contro sua idea

E' al servizio del Paese, e deve restare al servizio del Paese

Governo/Epifani:Se cade per motivi giudiziari è contro sua idea

Catania, 20 giu. (askanews) - "Questo è un governo che abbiamo chiamato al servizio del Paese, perché il Paese sta vivendo il più grave periodo di crisi della sua storia. Quindi deve aiutare i cittadini, le imprese, i giovani, gli anziani, le famiglie, ad attraversare questa fase finale della crisi in maniera più sopportabile possibile. Che si possa far cadere il governo in ragione di vicende che attengono alla sfera giudiziaria mi pare onestamente una cosa che contraddica l'idea stessa per cui è nato questo governo. Perché se è a servizio dei cittadini, al servizio dei cittadini deve restare. Mi pare abbastanza evidente". Lo ha detto il segretario del Pd Guglielmo Epifani, a margine di un incontro elettorale in corso oggi pomeriggio a Catania alla presenza del neosindaco del capoluogo etneo, Enzo Bianco, e dei candidati sindaci dei paesi che domenica andranno al ballottaggio per le comunali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa