domenica 04 dicembre | 09:46
pubblicato il 25/nov/2011 20:00

Governo/Bossi alzo zero su Monti:fa schifo,non arriva al 2013

Berlusconi ha lasciato per ricatto. Il Cav:no,per responsabilità

Governo/Bossi alzo zero su Monti:fa schifo,non arriva al 2013

Milano, 25 nov. (askanews) - Umberto Bossi attacca, da leader unico dell'opposizione, Mario Monti e il suo governo, che "fa schifo, è fatto da improvvisati e non arriva al 2013". E da ex alleato di governo di Silvio Berlusconi offre la sua spiegazione, subito però respinta dall'interessato, sulle cause che hanno portato l'ex premier alle dimissioni: "E' stato ricattato e ha dovuto dimettersi per quel motivo: gli hanno ricattato le imprese". Una interpretazione che Palazzo Grazioli si è affrettato a smentire categoricamente, pur senza citare il leader leghista. "Le dimissioni del Presidente Berlusconi da Palazzo Chigi sono state motivate dal senso di responsabilità e dal senso dello Stato, nell'interesse esclusivo del Paese - si legge in una nota di Palazzo Grazioli - Chi ha seguito le vicende di quei giorni sa bene che non esiste nessuna altra motivazione". Bossi stamattina a Gerenzano, nel varesotto, aveva affermato che le imprese di Berlusconi erano "crollate in Borsa del 12% in una giornata ed era un evidente segno di ricatto. C'ero anch'io quando i suoi dirigenti gli hanno detto: 'Silvio, qui ci distruggono le imprese, vai a dimetterti'". In ogni caso, per il senatùr è "troppo presto" per incontrarsi con Berlusconi. Il clima tra i due ex alleati dipenderà, ha spiegato, da come si comporterà il Pdl in Parlamento: se si allineerà all'opposizione leghista "sarà un conto", altrimenti "se si trova dalla parte del governo con la Lega contro, rischiamo". Troppo presto comunque anche per ipotizzare future nuove alleanze per il 2013: "E' un futuro ipotetico lontanissimo - ha chiarito Bossi - non voglio pensare a cose lontanissime".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari