venerdì 09 dicembre | 22:44
pubblicato il 16/mar/2012 20:15

Governo/Alfano: Dopo 2013 dovrà tornare una maggioranza politica

Siamo diversi da sinistra, l'abbiamo dimostrato in questi giorni

Governo/Alfano: Dopo 2013 dovrà tornare una maggioranza politica

Napoli, 16 mar. (askanews) - Nel 2013, quando scadrà il mandato del governo tecnico guidato da Mario Monti, l'Italia dovrà essere governata da una maggioranza politica. A ribadirlo, condividendo le parole del leader del Pd, Pier Luigi Bersani, è il segretario del Pdl Angelino Alfano che ha, però, sottolineato le differenze tra il suo partito e la sinistra. "Condivido le parole di Bersani - ha detto interpellato a Napoli - perché noi siamo una forza politica alternativa alla sinistra, crediamo in cose diverse e pensiamo che in queste settimane sia stato molto evidente quanto siamo differenti". "In questi giorni - ha ricordato Alfano - abbiamo messo al centro gli interessi dell'Italia, a cominciare dalla questione lavoro e da quella delle banche affinché impieghino i soldi ricevuti dalla Bce per i cittadini, le famiglie e le imprese", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina