mercoledì 07 dicembre | 21:17
pubblicato il 17/mag/2013 16:28

Governo: Zanda, da cdm risposta a fasce piu' deboli e a ceto medio

Governo: Zanda, da cdm risposta a fasce piu' deboli e a ceto medio

(ASCA) - Roma, 17 mag - ''I provvedimenti approvati oggi dal consiglio dei ministri sono una prima importante risposta alle fasce piu' deboli della societa' e al ceto medio, cosi' tanto penalizzato dalla crisi degli ultimi anni''. Lo afferma il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda.

''Le richieste del Pd sul rifinanziamento della Cig, la rimodulazione dell'Imu, compresa la sospensione per i fabbricati agricoli, e lo sblocco della proroga del contratto di lavoro per i ventimila precari degli Enti locali, che non era affatto scontato, sono state accolte dal governo'' aggiunge.

''Sono misure - continua Zanda - che intervengono in maniera efficace su scadenze urgenti e costituiscono la premessa per le misure di risanamento contenute nel programma del governo Letta''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni