mercoledì 22 febbraio | 17:41
pubblicato il 25/mag/2013 14:20

Governo: Zaia, non era momento per finanziare regioni sud

(ASCA) - Miane (TV), 25 mag - ''Direi che non era il momento di finanziare le regioni del sud, nel senso che in questo Paese si premia Caino e si fustiga sempre di piu' Abele''.

Cosi' Luca Zaia, presidente della regione Veneto, commentando i 2 miliardi concessi dal governo per la copertura del deficit sanitario a sei regioni del sud. ''Non era il momento perche' ancora prima di parlare di aiuti varrebbe la pena di imporre l'applicazione dei costi standard del Veneto'', ha continuato Zaia. ''L'esempio che faccio sempre e' che se si applicassero i costi standard delle regioni virtuose si risparmierebbero 30mld di euro'', ha concluso il governatore del Veneto.

fdm/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Transpotec e SaMoTer: alleanza Milano-Verona modello per il Paese