venerdì 02 dicembre | 21:12
pubblicato il 17/feb/2014 13:02

Governo: Zaia (LN), da Renzi mi aspetto meno tasse e piu' lavoro

(ASCA) - Bassano del Grappa(VI), 17 feb 2014 - Dalla nuova squadra di governo ''mi aspetto meno tasse, piu' lavoro e, soprattutto, che in un territorio dove si paga una tassazione del 68,5% di media, ci sia una vera e propria riforma fiscale''.

Lo ha dichiarato il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, oggi a Bassano del Grappa, ai giornalisti che gli chiedevano di commentare l'incarico di formare un governo affidato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a Matteo Renzi, segretario del Pd. ''Mi aspetto che i nostri imprenditori siano di meno eroi, perche' oggi lo sono davvero, e che i lavoratori abbiano piu' soldi in busta paga - ha continuato Zaia -. Lo dice il governatore del Veneto che ha 170 mila disoccupati per cui, in questo momento, vorremmo dedicare meno tasse a Roma e dedicarne di piu' alla creazione di nuovi posti di lavoro nel nostro territorio'', ha concluso.

red-fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari