lunedì 05 dicembre | 19:34
pubblicato il 24/set/2013 18:15

Governo: Vito (Pdl), ok Franceschini, su ddl necessaria modifica regole

Governo: Vito (Pdl), ok Franceschini, su ddl necessaria modifica regole

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Ha ragione il Ministro Franceschini. Per non ridurre i lavori parlamentari all'esame dei Decreti Legge e' necessaria una modifica dei Regolamenti che assicuri un percorso con tempi certi per i principali disegni di legge del Governo''. Lo ha dichiarato il Presidente della commissione Difesa della Camera, Elio Vito, a sostegno di quanto detto oggi dal Ministro per i Rapporti con il Parlamento nelle sue comunicazioni alla Commissione Affari Costituzionali del Senato in tema di decretazione d'urgenza.

''La certezza dei tempi di approvazione dei provvedimenti e' ormai una esigenza imprescindibile per garantire efficacia e non solo efficienza agli stessi lavori parlamentari.

D'altra parte - ha proseguito Vito - anche l'esame dei Decreti Legge in Parlamento puo' essere razionalizzato, ad esempio applicando la norma regolamentare che ne consente il contingentamento dei tempi d'esame''. Vito ha poi concluso affermando che ''Governo e Parlamento non vanno contrapposti in una sterile polemica sulle statistiche relative ai lavori parlamentari ma hanno il comune interesse di rispondere, nel reciproco rispetto delle competenze di ciascuno, alle esigenze del Paese. E' quindi sulla questione del ruolo del Governo in Parlamento, anche in relazione alle scelte sull'agenda dei lavori, e sull'iter dei provvedimenti governativi che e' urgente che si concentri il lavoro della Giunta per il Regolamento della Camera''.

com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari