lunedì 05 dicembre | 20:01
pubblicato il 23/apr/2013 08:56

Governo: Vendola, si dialoga con Moro non con il Caimano (Repubblica)

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Quelle di Napolitano sono parole che avrei sottoscritto, se dall'altra parte della barricata, ci fosse stato Aldo Moro e una 'balena bianca', invece dall'altra parte c'e' il Caimano e tutta intera l'implosione del sistema dei partiti e di una irrefrenabile spirale corruttiva che ha divorato la credibilita' politica''. Lo ha affermato il leader di Sel, Nichi Vendola, in un'intervista a Repubblica. Dalle pagine del quotidiano romano, Vendola e' tornato a ribadire il proprio ''no al governissimo perche' vince Berlusconi trovando forse la salvezza''.

Nei giorni in cui il Partito Democratico vive una grave crisi interna, Vendola ha ribadito che ''ci sono interlocutori validi tra i Democratici, penso a Barca''.

Dunque ''voglio capire che cosa accadra' in quel partito.

Quanto e' avvenuto e' molto oltre la letteratura del parricidio. Costruire l'agguato a Prodi - ha sottolineato - e' stato un atto di suprema e selvaggia irresponsabilita'.

Non c'e' bisogno di un'agenzia investigativa per cercare di tracciare l'identikit degli autori del delitto'', ovvero ''gli stessi che hanno reagito con durezza all'ipotesi di elezioni anticipate nel momento del tonfo clamoroso del governo Berlusconi, che hanno mal sopportato l'alleanza di 'Italia Bene comune'. Sono quelli che hanno celebrato tutti i congressi del Pci e qualcuno della Dc, mentre il Pd doveva decidere se essere carne o pesce''. Con Renzi, ha chiarito Vendola, ''voglio discutere e capire se nel suo vocabolario c'e' posto per la giustizia sociale''.

brm/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari