domenica 22 gennaio | 21:54
pubblicato il 10/ago/2013 15:14

Governo: Vendola, larghe intese e' una tragedia che diventa farsa

Governo: Vendola, larghe intese e' una tragedia che diventa farsa

(ASCA) - Roma, 10 ago - ''Le larghe intese, una formula melensa e retorica con cui imbellettare la solenne impotenza di sperimentare un'alleanza diretta tra PD e PdL, dopo aver praticato quella indiretta sotto l'egida del governo dei tecnici''. Lo afferma Nichi Vendola, presidente di Sel, in un'intervista a la Gazzetta del Mezzogiorno.

''Si gira attorno ai fantasmi - prosegue il leader di Sel - e' una tragedia che si trasforma in farsa: cercare il compromesso impossibile come quella destra berlusconiana che cerca di colpire al cuore la natura costituzionale della democrazia. Credo che in questo momento la priorita' del governo Letta sia l'agenda del governo Letta, non quella di cui necessiterebbe il Paese: il nervo piu' teso che c'e' in questo nel corpo della Paese non credo proprio che sia l'Imu bensi' il rischio per milioni di famiglie di passare dalla sussistenza alla miseria.

Un tema - conclude - da incendio sociale''.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4