martedì 17 gennaio | 10:29
pubblicato il 04/mag/2013 11:32

Governo: Veltroni, e' un'eccezione non una formula politica

Governo: Veltroni, e' un'eccezione non una formula politica

(ASCA) - Roma, 4 mag - ''Bisogna mettere un po' d'ordine.

Sento parlare di Moro e Berlinguer, di riconciliazione nazionale, governo di legislatura, fine di destra e sinistra. E penso che sia esattamente il contrario della razionalizzazione che di questa fase deve essere fornita. Una fase di inedita emergenza, dovuta all'intreccio tra una devastante crisi istituzionale e una devastante crisi sociale. L'assenza di alternative ha generato il governo, al quale auguro successo; ma si tratta di una condizione di anomalia, non di una condizione virtuosa''. Questo uno dei passaggi principali dell'intervista concessa da Walter Veltroni al Corriere della Sera. Secondo l'ex segretario Democratico ''la cosa peggiore e' trasformare questa alleanza di emergenza in una formula politica. Il governo deve fare due cose: rimettere in moto l'economia e cambiare le regole del sistema a partire dalla legge elettorale. Non e' una formula politica''. Sulla Convenzione, invece, ''se proprio si vuole fare deve essere guidata da un uomo che abbia equilibrio e terzieta'. Non mi pare il profilo di Berlusconi''. Infine un'ultima parola sul premier Letta: ''Mi sarebbe piaciuto sentirgli dire che la guerra senza quartiere alle mafie e' la priorita'''.

Dalle pagine del quotidiano Veltroni e' tornato ha parlare del Pd che, in futuro, dovra' avere ''un segretario che rappresenti tutti il partito. Sento dire che, siccome c'e' Letta presidente del Consiglio, bisogna che il nuovo segretario sia espressione della sinistra sociale. Ma in questa argomentazione c'e' l'annientamento del Pd. Questa storia degli ex Dc e degli ex Pci deve finire''. Quanto a Renzi, ''il talento piu' evidente sulla scena'', l'ex segretario gli consiglia ''di coltivare la profondita', di apparire non una figura di questo veloce dibattito politico ma come una risposta solida e profonda allo smarrimento che nella societa' italiana ha dimensioni eccezionali''.

red-brm/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello