sabato 21 gennaio | 03:19
pubblicato il 22/feb/2014 13:06

Governo: veloce e zero sorrisi. 'Freddo' passaggio consegne Letta-Renzi

Governo: veloce e zero sorrisi. 'Freddo' passaggio consegne Letta-Renzi

(ASCA) - Roma, 22 feb 2014 - Veloce, ma soprattutto piuttosto 'freddo' il tradizionale passaggio di consegne, a Palazzo Chigi, tra Enrico Letta e Matteo Renzi, con la consegna, dall'uscente all'entrante, della 'campanella' con cui avviare il Consiglio dei ministri. Una rapida stretta di mano e zero sorrisi. Il tutto dinanzi a decine di fotografi e telecamere.

Un'immagine 'gelida', quella tra Letta e Renzi, destinata a rimanere a lungo negli archivi storici.

Prima di lasciare Palazzo Chigi, Letta, salutato dal picchetto d'onore, e' stato a lungo applaudito dai dipendenti affacciati dalle finestre sul cortile interno. A questi, l'ex premier ha risposto portandosi la mano destra sul cuore e salutando con ampi gesti.

red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4