venerdì 20 gennaio | 19:11
pubblicato il 13/feb/2011 11:07

Governo/ Tettamanzi: Si deve dare esempio di sobrietà

La politica è lontana dalle persone

Governo/ Tettamanzi: Si deve dare esempio di sobrietà

Roma, 13 feb. (askanews) - "Da tempo la politica italiana appare più concentrata a far parlare di sè che non a occuparsi delle difficoltà che le persone concrete incontrano". In un'intervista al Corriere della Sera, l'arcivescovo di Milano, Dionigi Tettamanzi, chiede a chi governa di dare "esempio di sobrietà". Tettamanzi osserva che "gli uomini che governano le istituzioni sono il volto delle istituzioni. Per questo la sobrietà deve essere una nota di stile caratteristica e visibile. Deve emergere dal tipo di linguaggio che si usa, nell'esibizione di sè, nell'esercizio del potere, nello stile di vita. I cittadini - sottolinea - hanno il diritto di attendersi da chi li rappresenta la correttezza di comportamento, l'esemplarità nel pubblico e nel privato. Condotta morale e vita pubblica, nel caso di chi abbia responsabilità istituzionali, non possono essere scisse".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4