lunedì 23 gennaio | 13:48
pubblicato il 12/feb/2014 12:32

Governo: Tabacci, cambio Letta-Renzi ragionevole ma no azione forza Pd

Governo: Tabacci, cambio Letta-Renzi ragionevole ma no azione forza Pd

(ASCA) - Roma, 12 feb 2014 - ''Stimavo e stimo il presidente Letta che ha operato benissimo sul piano della politica estera. Sul piano della politica interna invece in queste ultime settimane si e' persa l'occasione per andare verso un rilancio dell'azione di governo che oggettivamente non c'e' stata''. Lo ha detto a Radio 24 il leader del Centro Democratico Bruno Tabacci, intervistato da Giovanni Minoli nel corso della trasmissione Mix 24. ''Al punto a cui sono arrivate le cose e' ragionevole ipotizzare un cambio a Palazzo Chigi e penso che debba avvenire con un'intesa e non con un'azione di forza da parte del Pd, che sarebbe sbagliatissima. Occorre trovare un modo. Renzi e Letta sono due giovani politici che rappresentano la speranza dell'Italia: e' meglio che si mettano d'accordo'', ha concluso Tabacci.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4