martedì 24 gennaio | 12:59
pubblicato il 19/feb/2014 15:30

Governo: solo 10 min. incontro Renzi-Grillo. Ex sindaco, ora...(1 upd)

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - E' durato solo dieci minuti l'incontro tra il presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi e la delegazione di M5S, guidata da Beppe Grillo.

Un'incontro, trasmesso in streaming, che ha visto l'ex comico genovese parlare di continuo, attaccare Renzi (e Graziano Delrio, che lo affiancava) senza rendergli possibile l'articolazione di un qualsiasi ragionamento. Il premier incaricato, col sorriso sulle labbra e atteggiamento paziente, ha piu' volte chiesto: ''Posso parlare?'', cercando di illustrare il suo programma di governo. Ma senza esito. Ad un certo punto Renzi ha detto a Grillo che ''questo non e' il trailer del tuo show''. La replica del leader di M5S e' stata secca: ''Non abbiamo nessuna fiducia in te, mi alzo e me ne vado''. Ancora Renzi, questa volta con il tono di chi sta per perdere la pazienza, senza piu' alcun sorriso sulla faccia: ''Ora smettila! Esci dal blog! Qui parliamo del dolore vero delle persone...''. E Grillo: ''Me ne vado''.

Consultazione terminata, dopo 10 minuti.

L'incontro era cominciato con un Renzi assolutamente dialogante: ''Non siamo qui per chiedervi il voto di fiducia...''. Immediata la replica di Grillo: ''Allora che siamo venuti a fare? Comunque non sono venuto a parlare qui di programmi''. E ha continuato, rivolto al premier incaricato: ''Sei giovane ma molto vecchio, noi siamo i conservatori mentre tu vuoi svendere la nostra sovranita'.

Non sei credibile''. Il leader del Movimento 5 stelle ha poi rispolverato il solito copione contro Renzi, dal messo al governo dalle banche all'essere abilissimo a fare ''copia e incolla di cose meravigliose'', dal ''bugiardo'' al sei ''una macchietta''. In ogni caso, ha aggiunto, ''a me non interessa colloquiare democraticamente con te, con un sistema di partiti che voglio eliminare''. E comunque, ha detto ancora, ''non ti faccio parlare, provo totale indignazione per il sistema che rappresenti. Se era per me non venivo''.

Ma ''tu sei qui - gli ha risposto Renzi - perche' il tuo popolo ti ha detto che dovevi venire quando non volevi farlo.

Ora mi stai provocando''. Ancora attacchi di Grillo: ''Sei una persona buona ma non abbiamo nessuna fiducia in te.

Io me ne vado''. Immediata la risposta di Renzi: ''Ora smettila! Esci dal blog, questo e' il luogo dove c'e' il dolore vero delle persone''. E Grillo: ''E' finita, dai''.

''E' finita? - ha risposto Renzi alzandosi e stringendo la mano a tutti i rappresentanti grillini - e' stato un piacere vedervi''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4