martedì 24 gennaio | 02:14
pubblicato il 23/nov/2011 17:58

Governo/ Si prepara summit Monti-segretari, possibile già domani

Alfano-Bersani-Casini preallertati. 'Bilaterali' in alternativa

Governo/ Si prepara summit Monti-segretari, possibile già domani

Roma, 23 nov. (askanews) - Lo schema è ancora da definire, ma il premier Mario Monti ha già preallertato i segretari e leader dei tre principali partiti di maggioranza, Angelino Alfano, Pier Ferdinando Casini e Pier Luigi Bersani. La necessità è quella di incontrarsi, per discutere innanzitutto del nodo sottosegretari, ma anche delle prossime e delicate settimane del governo. L'idea sarebbe quella di tenere un incontro domani, forse tutti e quattro assieme a partire da domani pomeriggio (anche se fino a stamane sembrava oggi il giorno giusto per dar vita alle 'consultazioni'), quando Monti farà rientro in Italia dopo la tappa a Strasburgo. Anche se al momento non è sfumata l'idea di tre vertici 'bilaterali' del premier con i singoli segretari, che però preoccuperebbe per una questione di 'immagine' Pd e Pdl. L'agenda del presidente del Consiglio è ricca di impegni, in un primo momento si era valutato di tenere già oggi gli incontri. Ma, riferiscono alcune fonti di maggioranza, la data più probabile per l'avvio dei contatti resta quella di domani pomeriggio. E se domani la tabella di marcia del premier dovesse subire variazioni (e comunque il suo rientro in Italia non avverrà prima delle 17.30), aggiungono altre fonti, le 'consultazioni' potrebbero tenersi venerdì. Anche la formula dei colloqui è oggetto di dibattito. Perché se il Terzo Polo sembra preferire un colloquio a quattro già domani sera, gli altri due partiti di maggioranza prediligono invece la formula del face to face, per evitare una 'foto di gruppo' magari non del tutto gradita ai rispettivi elettorati. Quello che invece nessuno ammette, ma che trapela comunque in queste ore, è che i tre segretari possano incontrarsi riservatamente - al di là delle smentite ufficiali - prima di vedere Monti. Con Monti si discuterà dell'intero quadro politico e delle prossime sfide alle quali è chiamato il governo e si entrerà nel merito del nodo sottosegretari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4