giovedì 23 febbraio | 00:06
pubblicato il 07/mag/2013 17:12

Governo: Scelta Civica, ora delega specifica per politiche famiglia

(ASCA) - Roma, 7 mag - ''Prendiamo atto del completamento della squadra di governo che non ha previsto ancora l'assegnazione di una delega per le politiche della Famiglia.

Per questa ragione abbiamo scritto personalmente e a nome di altri quindici deputati appartenenti a diversi gruppi parlamentari al presidente del Consiglio, affinche' assegni al piu' presto la delega stessa e accetti di sottoporre tutti i futuri provvedimenti governativi alla valutazione d'impatto sull'istituto familiare''. Lo dichiarano in una nota i deputati di Scelta Civica Gian Luigi Gigli e Mario Sberna. ''Soprattutto in questo periodo di crisi economica la Famiglia - ribadiscono i parlamentari di Scelta Civica - necessita di tutela e di maggiore giustizia distributiva e fiscale, per valorizzarne il ruolo positivo nella generazione, nell'educazione e nel sostegno alle fragilita', quali i disabili e gli anziani''. com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech