sabato 10 dicembre | 15:55
pubblicato il 14/feb/2014 13:49

Governo: Sacconi (Ncd), il lavoro prima di tutto

(ASCA) - Roma, 14 feb 2014 - ''Il lavoro e' oggettivamente la richiesta prioritaria degli italiani e allo stesso tempo la prima sollecitazione per l'Italia di tutti gli organismi europei e internazionali''. Lo afferma il capogruppo dei senatori del Nuovo Centrodestra, Maurizio Sacconi. ''La bassa occupazione e' la prima espressione di una societa' contratta, che non cresce, che non ha fiducia nel suo futuro - aggiunge Sacconi -. E le fonti europee e internazionali segnalano unanimemente che abbiamo bisogno di una regolazione piu' flessibile in entrata e in uscita, di una stretta integrazione tra scuola e lavoro, come di un mercato del lavoro piu' efficiente che, nel caso italiano, si realizza mobilitando una pluralita' di intermediari e di servizi pubblici, privati e privato-sociali. Sul lavoro si verifica la discontinuita' rispetto ai vincoli ideologici.

Sul numero di persone al lavoro si verifica il successo del governo''.

com-sgr/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina