giovedì 23 febbraio | 12:32
pubblicato il 23/mar/2011 13:17

Governo/ Romano al Colle giura da ministro Politiche agricole

Presente anche Letta, "auguri" presidente a ministro

Governo/ Romano al Colle giura da ministro Politiche agricole

Roma, 23 mar. (askanews) - Francesco Saverio Romano, accompagnato dal premier Silvio Berlusconi, ha giurato al Quirinale da ministro per le Politiche agricole davanti al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Insieme a Berlusconi, nella sala della Pendola del Quirinale, c'era il sottosegretario Gianni Letta mentre Romano si è presentato al giuramento accompagnato dalla moglie e dal primo figlio, Antonio. Napolitano dopo il giuramento si è rivolto a Romano con queste parole: "Auguri, ministro", poi ha salutato la famiglia del leader dei Responsabili. "Ha già superato in altezza il padre", ha detto il capo dello Stato salutando Antonio, il figlio di Romano. Poi si è svolto, in una sala diversa da quella della Pendola dove erano presenti i giornalisti, un breve brindisi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech