lunedì 05 dicembre | 09:49
pubblicato il 17/feb/2014 12:27

Governo: Renzi presidente del Consiglio incaricato, ''con energia e coraggio''

Governo: Renzi presidente del Consiglio incaricato, ''con energia e coraggio''

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito al segretario del Pd Matteo Renzi l'incarico di formare il nuovo governo. Renzi ha accettato l'incarico con riserva. Lo ha comunicato al termine dell'incontro fra il Capo dello Stato e il leader del Pd il segretario generale del Quirinale Donato Marra. Renzi, uscendo dal colloquio con il capo dello Stato, ha sottolineato di aver ''accettato con responsabilita' e senso di importanza e rilevanza questa sfida'', nella quale ''mettero' tutto l'impegno e l'energia''. Un impegno ''molto serio e significativo'', con ''prospettive politiche di legislatura, che ci colloca nell'orizzonte naturale previsto dalla Costituzione''. L'orizzonte naturale del nuovo escutivo resta quello della ''legislatura'', per un ''impegno serio e significativo''. Un ''orizzonte'' che ''necessita di qualche giorno di tempo per sciogliere la riserva''. La piattaforma programmatica del presidente del Consiglio incaricato prevede entro il mese di febbraio il proseguimento delle riforme istituzionali, a marzo interventi sul lavoro, ad aprile la riforma della Pubblica Amministrazione e a maggio la riforma del fisco. Le consultazioni di Renzi per la formazione del nuovo governo inizieranno domani, alla Camera dei Deputati, e ''ci prenderemo tutto il tempo necessario, consapevoli che fuori da qui l'urgenza e' importante'', ha fatto sapere il segretario del Pd, che parlera' con ''tutte le forze politiche che debbono essere ben consapevoli dei contenuti''. L'orizzonte di lavoro, ha aggiunto, sara' quello ''di legislatura'' e questo ''richiede qualche giorno per sciogliere la riserva''. La piattaforma programmatica del futuro esecutivo, spiega Renzi, prevede entro il mese di febbraio il proseguimento delle riforme istituzionali, a marzo interventi sul lavoro, ad aprile la riforma della Pubblica Amministrazione e a maggio la riforma del fisco. RENZI TWITTA ''LA VOLTA BUONA'' - Matteo Renzi affronta la sfida di formare il nuovo governo ''con tutta l'energia e il coraggio che abbiamo''. Lo scrive su twitter lo stesso presidente del Consiglio incaricato utilizzando l'hashtag ''la volta buona''. int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari