domenica 04 dicembre | 17:41
pubblicato il 17/giu/2014 11:15

Governo: Renzi, in politica non c'e' spazio per nostalgia

(ASCA) - Firenze, 17 giu 2014 - ''La nostaglia non e' una categoria della politica, chi vivesse di nostalgia non avrebbe spazio nella vita politica di oggi''.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione di Pitti Uomo a Firenze. La sua presenza a Pitti, ha spiegato Renzi, ''non e' un tributo alla nostalgia ne' alla bellezza di Firenze. Se il premier partecipa a Pitti e' perche' noi crediamo con convinzione e determinazione che la pagina piu' bella non e' quella dei 60 anni ancora trascorsi. Questa affermazione significa essere arroganti, audaci, ma il momento piu' bello e piu' grande deve ancora e venire per Pitti e la moda italiana'''. Quest'anno a Pitti si celebra, tra l'altro, i 60 anni del Centro per la Moda di Firenze. ''Il mondo chiede bellezza - ha detto ancora Renzi - e noi a volte ce ne dimentichiamo, c'e' una fame di Italia e di qualita' della vita' che talvolta sottovalutiamo e perdiamo nelle polemiche''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari