venerdì 09 dicembre | 18:38
pubblicato il 11/nov/2011 08:58

Governo/ Reguzzoni: Ribaltone avrà ripercussioni su alleanze

Berlusconi ci ripensi

Governo/ Reguzzoni: Ribaltone avrà ripercussioni su alleanze

Roma, 11 nov. (askanews) - Il Governo tecnico che si profila è un "ribaltone" che avrà ripercussioni sull'alleanza Pdl-Lega. Lo dice Marco Reguzzoni, capogruppo del Carroccio alla Camera, alla Stampa. "Rifletta Silvio Berlusconi, non consegni il Paese ai tecnici, a chi non ha avuto il consenso degli elettori per governare questo Paese", rifletta sul fatto che "si tratterà di un esecutivo che avrà al centro solo dei veti". Ripercussioni sull'alleanza con il Pdl? "Ognuno all'interno del proprio partito fa le sue scelte. Noi abbiamo proposto un Governo politico guidato da Anhelinop Alfano. Se il Pdl decidesse di percorrere altre strade lo fa autonomamente. Certo, non si possono mettere sullo stesso piano quelli che cambiano casacca per interessi personali con le scelte compiute al suo interno dal partito", e quindi "è chiaro che il fatto avrà sicuramente delle ripercussioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina