lunedì 05 dicembre | 15:50
pubblicato il 06/feb/2014 20:23

Governo: Regioni lo criticano per 'stillicidio' fondi politiche social

(ASCA) - Roma, 6 feb 2014 - La Conferenza delle regioni e delle province autonome protesta con il governo ''per il continuo stillicidio cui sono sottoposti da anni i Fondi per le Politiche Sociali''.

Lo si legge in un documento adottato oggi dalla Conferenza, presieduta oggi dal numero uno della giunta del Molise, Paolo Di Laura Frattura.

Dal decreto legge n. 4 del 28 gennaio 2014, n. 4 ''risulta con chiarezza come il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali sia privato della somma di 21,5 milioni di euro per il 2014 e rispettivamente 6,4 per il 2015 e 5,4 per il 2016.

La somma indicata afferisce nella quasi completezza al Fondo Nazionale delle Politiche sociali'', si legge nel documento.

Enti locali critici, dunque, con il governo che ''ancora una volta disattende le richieste'' delle Regioni e procede a tagli orizzontali ''indiscriminati'' alle dotazioni ministeriali.

Le riduzioni dei finanziamenti disposte dal decreto legge significano ''un taglio del 5%, mettendo Regioni e Autonomie nella condizione di ridurre prestazioni sociali, in un momento cosi' pesante per l'economia italiana che vede aumentare quotidianamente la poverta' ed il disagio delle famiglie con una domanda crescente di aiuti assistenziali'', scrive ancora la Conferenza.

''Le Regioni e le Autonomie - conclude il documento - si adopereranno anche in sede di conversione in legge del decreto, ma gia' oggi elevano la loro protesta per il continuo stillicidio cui sono sottoposti da anni i Fondi per le Politiche sociali e chiedono al governo l'impegno a rivedere immediatamente i tagli operati con il decreto citato, ripristinando la dotazione prevista alla tabella C della legge di stabilita' 2014''.

com-stt/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari