sabato 25 febbraio | 12:57
pubblicato il 02/dic/2013 20:55

Governo: Quirinale, e' importante rinnovare fiducia a Letta

(ASCA) - Roma, 2 dic - Il rinnovo della fiducia che il governo chiedera' alle Camere la prossima settimana e' un passo importante e, al tempo stesso, e' un dimostrare considerazione verso la richiesta arrivata da Forza Italia all'indomani dell'uscita del partito di Silvio Berlusconi dalla maggioranza. E' quanto si apprende da ambienti del Quirinale, che descrivono il colloquio di questo pomeriggio tra il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il presidente del Consiglio Enrico Letta come disteso, serio, di lavoro.

Circa la scelta dell'11 dicembre per i passaggi di Letta prima alla Camera e poi al Senato viene spiegato che anticiparlo, senza attendere il nuovo segretario del Pd, avrebbe significato bruciare i tempi. Portarlo invece troppo avanti poteva essere interpretato come uno sgarbo, una scarsa considerazione verso la richiesta del voto di fiducia arrivata da FI.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech