sabato 10 dicembre | 23:51
pubblicato il 30/dic/2013 09:21

Governo: Quagliariello, pronti a confronto ma vogliamo rispetto

Governo: Quagliariello, pronti a confronto ma vogliamo rispetto

(ASCA) - Roma, 30 dic - ''Chiediamo rispetto per il coraggio che abbiamo dimostrato evitando all'Italia di sfracellarsi in una crisi al buio, per quello che abbiamo fatto rompendo con Berlusconi. Se ci rispettano si puo' discutere di tutto, nessuno di noi e' legato alla poltrona''. Lo ha affermato, parlando dell'ipotesi di un rimpasto di governo, il ministro delle Riforme, Gaetano Quagliariello (Ncd), in un'intervista al quotidiano 'la Repubblica'.

''Accettiamo la competizione e la sfida che Renzi ci lancia, ma andra' giocata alle elezioni del 2015'', prosegue Quagliariello, mettendo in guardia il Pd dai rischi di una crisi che travolgerebbe anche il partito di Renzi. ''Al di la' delle schermaglie noi e il leader del Pd abbiamo gli stessi obiettivi - conclude il ministro - Una legge per quanto possibile bipolare, che dia la massima garanzia di stabilita' e che restituisca all'elettore la possibilita' di scegliere''. sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina