giovedì 19 gennaio | 22:57
pubblicato il 26/nov/2014 15:35

Governo prevede di chiedere la fiducia sulla legge di stabilità

Il ministro Boschi lo annuncia nella capigruppo della Camera

Governo prevede di chiedere la fiducia sulla legge di stabilità

Roma, 26 nov. (askanews) - Il Governo ha intenzione di porre la questione di fiducia sulla legge di stabilità. Secondo quanto riferiscono fonti della Camera, lo ha annunciato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi nel corso della conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

Formalmente, il calendario dell'aula prevede l'avvio della discussione generale domani, giovedì 27, alle ore 17 o al più tardi venerdì, se la commissione Bilancio non avesse concluso per tempo i lavori (serve poi il tempo per la stampa dei fascicoli). E' previsto che i lavori proseguano sabato e domenica e le votazioni sugli emendamenti si aprano lunedì. Ma negli ambienti parlamentari viene dato per probabile il voto di fiducia, spezzato in tre tronconi per evitare voti su argomenti disomogenei, nella giornata di sabato 29.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale