martedì 24 gennaio | 10:21
pubblicato il 02/apr/2013 14:14

Governo: Prestigiacomo, restano nodi alleanze e Quirinale

Governo: Prestigiacomo, restano nodi alleanze e Quirinale

(ASCA) - Roma, 2 apr - ''Massima fiducia per il presidente Napolitano, i due gruppi di lavoro possono forse rappresentare un mezzo per semplificare l'uscita dal tunnel in merito agli interventi urgenti da realizzare; resta tuttavia il nodo piu' difficile da sciogliere, quello delle alleanze, e quello della scelta del nuovo presidente della Repubblica. Che Bersani insista con un suo candidato e' inaccettabile, dopo aver gia' occupato la Presidenza delle due Camere. Se fosse questa la prospettiva, sappia Bersani che ci opporremo con tutti i mezzi a disposizione. Non si potrebbe sopportare l'ostinazione a non tenere minimamente conto di una parte consistente dell'elettorato italiano''. Lo afferma Stefania Prestigiacomo, deputato del Pdl.

com-ceg/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4