mercoledì 07 dicembre | 22:14
pubblicato il 02/apr/2013 14:14

Governo: Prestigiacomo, restano nodi alleanze e Quirinale

Governo: Prestigiacomo, restano nodi alleanze e Quirinale

(ASCA) - Roma, 2 apr - ''Massima fiducia per il presidente Napolitano, i due gruppi di lavoro possono forse rappresentare un mezzo per semplificare l'uscita dal tunnel in merito agli interventi urgenti da realizzare; resta tuttavia il nodo piu' difficile da sciogliere, quello delle alleanze, e quello della scelta del nuovo presidente della Repubblica. Che Bersani insista con un suo candidato e' inaccettabile, dopo aver gia' occupato la Presidenza delle due Camere. Se fosse questa la prospettiva, sappia Bersani che ci opporremo con tutti i mezzi a disposizione. Non si potrebbe sopportare l'ostinazione a non tenere minimamente conto di una parte consistente dell'elettorato italiano''. Lo afferma Stefania Prestigiacomo, deputato del Pdl.

com-ceg/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni