martedì 24 gennaio | 06:05
pubblicato il 08/nov/2011 19:45

Governo/ Premier al Colle con carta bianca,opposizioni per Monti

Soluzione non sgradita al Quirinale. Stasera vertice a P.Grazioli

Governo/ Premier al Colle con carta bianca,opposizioni per Monti

Roma, 8 nov. (askanews) - Carta bianca e parecchia suspance. Così i massimi dirigenti della maggioranza descrivono la salita al Colle del premier Silvio Berlusconi, al termine di un vertice a Palazzo Chigi. L'attesa, nel Pdl come nella Lega, è tanta. Nel corso della riunione Berlusconi avrebbe vagliato tutte le opzioni in campo, dalla prova di forza sulla fiducia ad un passo indietro per favorire un governo diverso, fino alla richiesta di urne subito. Il Cavaliere, riferiscono le stesse fonti, non avrebbe fornito agli uomini di governo con i quali si è riunito alcun elemento che lasci pensare a sue dimissioni. "E' salito al Quirinale avendo carta bianca per trattare", spiega uno dei partecipanti. Eppure, in queste ore, aleggia nel centrodestra come nell'opposizione il nome di Mario Monti. La carta Monti premier, infatti, è stata giocata dalle opposizioni e in particolare dal terzo polo. Secondo fonti del Pdl, la possibilità di dar vita invece a un governo guidato da Angelino Alfano sarebbe stata liquidata da Pier Ferdinando Casini più o meno in questi termini: "E' la nostra proposta di otto mesi fa, è fuori tempo massimo". Meglio, per l'Udc, dare il via libera a un esecutivo Monti che coinvolga anche il Partito democratico. Una soluzione, quest'ultima, che secondo concordanti fonti non sarebbe sgradita al Quirinale, che insisterebbe anche sulla necessità di trovare una soluzione in tempi rapidissimi. Ma l'ipotesi di un esecutivo a guida Monti incontrerebbe le resistenze di una fetta consistente di esponenti dell'esecutivo che rischierebbero di essere tagliati fuori dal nuovo assetto di Palazzo Chigi. In subbuglio, raccontano, sarebbero in particolare parecchi deputati dell'ex An. Dell'esito dell'incontro al Quirinale Berlusconi dovrebbe discutere stasera con lo stato maggiore della maggioranza in una riunione convocata attorno alle 21 a Palazzo Grazioli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4