domenica 04 dicembre | 15:36
pubblicato il 23/gen/2013 18:24

Governo: precisazione P.Chigi su fondi polo notatorio Valco San Paolo

Governo: precisazione P.Chigi su fondi polo notatorio Valco San Paolo

(ASCA) - Roma, 23 gen - ''Con riferimento all'articolo pubblicato sul quotidiano ''La Repubblica'' il 5 gennaio scorso, e ripreso dal Gr Lazio odierno, si precisa che i fondi stanziati per gli interventi di completamento del polo natatorio di Valco San Paolo a Roma provengono esclusivamente da risorse per opere relative al settore sportivo non piu' realizzate, e non dai fondi destinati per le commemorazioni del Centenario della Grande Guerra e per l'anno verdiano. Al fine di completare l'impianto e renderlo cosi' fruibile per i cittadini, la Presidenza del Consiglio ha pubblicato un bando di gara e i lavori inizieranno una volta ultimate le procedure di legge. Responsabile del procedimento e' un dirigente della Presidenza e non la struttura di missione istituita per le celebrazioni relative alla Grande Guerra e all'anno verdiano''. E' quanto si legge in una precisazione della presidenza del Consiglio dei ministri.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari