venerdì 06 maggio | 22:33
pubblicato il 23/dic/2013 17:48

Governo: Pittella (Pd), nel 2014 passare da stabilita' a fatti

Governo: Pittella (Pd), nel 2014 passare da stabilita' a fatti

(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Conosciamo bene l'origine del governo Letta e il terremoto politico che ha dovuto attraversare e superare. La stabilita' e' un valore ed e' stata garantita, con non pochi sacrifici degli italiani. Nel 2014, pero', la stabilita' dovra' portare i propri frutti.

Fatti servono fatti per far ripartire il Paese. Riforme istituzionali, certo, una nuova legge elettorale, ma i cittadini si aspettano risposte concrete sul lavoro, sulle tasse, sugli investimenti, sulla scuola, sulla lotta alla criminalita'''. Lo ha affermato in una nota Gianni Pittella, esponente Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

''Il discorso di Letta - ha aggiunto - ha indicato prospettive e intenti precisi in gran parte condivisibili.

Bene i passaggi sulla revisione della Bossi-Fini e del Ius soli. Nel 2014, come il premier stesso ha sottolineato, lo aspettiamo alla prova dei fatti, senza piu' alibi''.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoto
Friuli, Mattarella: ricordo terremoto non si può cancellare
Corruzione
Boldrini: politico corrotto è colpevole due volte
Calcio
Berlusconi: voglio lasciare il Milan in buone mani, spero italiane
Pd
Renzi cerca tregua Pd, minoranza: concentrarsi su elezioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Atassia di Friedreich, via a sperimentazione con interferone gamma
Motori
Mercedes-Benz: offensiva cabrio con le nuove S, Sl e Slc
Enogastronomia
Storie Di Vino, Bisol racconta Conegliano e Valdobbiadene-VIDEO
Turismo
Turismo 2016: la Svizzera torna a puntare sul Grand Tour
Lifestyle e Design
I dipinti argentei di Jon Groom: uno spazio più grande del colore
Sistema Trasporti
Fiumicino, Atlantia: traffico passeggeri +3,4% nel I trimestre
Energia e Ambiente
Avvenia: con efficienza energetica nel 2015 risparmiati 2,4 mld
Scienza e Innovazione
Astronomia, il 9 maggio passeggiata di Mercurio davanti al Sole
TechnoFun
Space Invaders e Sonic entrano nella Hall of Fame dei videogiochi