giovedì 23 febbraio | 08:54
pubblicato il 22/apr/2013 12:00

Governo: Pisicchio (Cd), sia largo e nessuno giochi allo sfascio

Governo: Pisicchio (Cd), sia largo e nessuno giochi allo sfascio

(ASCA) - Roma, 22 apr - ''Attenti tutti, partiti e capi corrente: nessuno si puo' permettere di piegare ai propri desideri e ai propri progetti il percorso del governo e della legislatura. Nessuno puo' pensare che, avendo fatto male i suoi conti puntando sulla prematura eutanasia delle Camere, oggi possa giocare al 'tanto peggio tanto meglio'. Il governo va fatto subito e con una maggioranza larga per essere autorevole in Europa, per affrontare la crisi economica e per riformare la legge elettorale''. Lo afferma il presidente del gruppo Misto ed esponente di Centro Democratico Pino Pisicchio. ''La verita' e' che, mentre i piccoli pesci della politica si agitano nell'acquario del Palazzo sperando di apparire piu' grandi con il vetro, l'unica persona in sintonia con l'enorme sofferenza del paese e' l'inquilino del Quirinale'', conclude Pisicchio.

com-ceg/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech