martedì 28 febbraio | 14:17
pubblicato il 10/set/2013 11:42

Governo: Pisicchio, abbassare toni o Paese paghera' immobilismo politico

Governo: Pisicchio, abbassare toni o Paese paghera' immobilismo politico

(ASCA) - Roma, 10 set - ''Vorremmo poter giudicare il Governo sulle scelte economiche che compie, sulla capacita' di agganciare il ciclo della ripresa che pure comincia ad affacciarsi anche in Europa, sull'equita' dei suoi provvedimenti fiscali, sui provvedimenti di sostegno ai giovani e alle famiglie, sulla politica estera. Assistiamo, invece, ad uno stillicidio quotidiano di minacce di crisi legate alla vicenda giudiziaria di Berlusconi. Non crediamo che Berlusconi voglia davvero la crisi. Una cosa pero' e' certa: se non si tengono bassi i toni del conflitto sulla vicenda giudiziaria, il prodotto venefico sara' solo l'immobilismo. E l'Italia non se lo puo' permettere''. Lo afferma il presidente del Misto alla Camera e Vicepresidente di Centro Democratico Pino Pisicchio. com-ceg/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech