lunedì 20 febbraio | 07:52
pubblicato il 21/feb/2014 19:53

Governo: Pinotti ministro, la prima donna alla Difesa (SCHEDA)

Governo: Pinotti ministro, la prima donna alla Difesa (SCHEDA)

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - Roberta Pinotti e' il nuovo ministro della Difesa (per la prima volta ruolo ricoperto da una donna). Nata il 20 maggio 1961 a Genova, e' sposata e ha due figlie ed e' il sottosegretario uscente al dicastero di Via XX Settembre, 8. Laureata in lettere, insegnante negli istituti superiori, e' senatrice del gruppo del Partito Democratico ed e' stata sottosegretaria, sempre alla Difesa, nel governo Letta.

Ha iniziato il suo percorso politico dal basso, negli anni Novanta, accumulando esperienze sia all'interno del suo partito (Pci-Pds-Ds-Pd) sia in campo amministrativo, fino ad arrivare a ricoprire ruoli di particolare delicatezza e responsabilita' nel settore della Difesa, ritenuti fino a quel momento monopolio maschile. Dopo l'esordio in politica avvenuto con l'elezione a consigliere nella circoscrizione genovese di Sampierdarena, ha conciliato l'attivita' nel partito con quella di amministratrice. Dal 1993 al 1997 ha ricoperto l'incarico di assessore provinciale alla Scuola e alle Politiche Giovanili e Sociali della Provincia di Genova e dal 1997 al 1999 e' stata assessore alle Istituzioni scolastiche del Comune di Genova. Nel frattempo ha continuato la sua militanza nei Democratici di Sinistra, fino a diventare segretaria provinciale a Genova, dal 1999 al 2001.

Sostenitrice fin dal suo nascere dell'avventura politica dell'Ulivo, Pinotti entra in Parlamento nel maggio 2001, eletta alla Camera dei Deputati. Rieletta nelle liste dell'Ulivo nell'aprile 2006, diviene Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati, prima donna italiana a ricoprire questo ruolo. Nel Partito Democratico, e' stata prima responsabile nazionale per la sicurezza, poi ministro ombra della Difesa e infine capo del Dipartimento Difesa. Rieletta in Senato nel 2008, e' stata eletta nel 2010 vicepresidente della Commissione Difesa del Senato. In tale ambito e' stata promotrice di molteplici atti parlamentari tra cui la riforma del codice penale militare e la messa al bando delle bombe a grappolo. Sempre in tale veste ha presentato diversi disegni di legge tra i quali una legge quadro sulle missioni internazionali e una relativa ai benefici a favore del personale militare esposto ad amianto.

Nell'ottobre 2008 e' stata insignita della Legione d'onore presso l'Ambasciata di Francia in Italia.

fdv/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia