giovedì 08 dicembre | 20:08
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Governo/ Pdl non vota fiducia, oggi Alfano al Quirinale

Napolitano: non lasciamo andare a picco quello che non deve

Roma, 7 dic. (askanews) - Doppio avvertimento ieri al governo Monti: il Pdl non ha votato la fiducia né al Senato né alla Camera. Oggi il segretario del Pdl Angelino Alfano, che ieri ha confermato la decisione di Silvio Berlusconi di scendere di nuovo in campo ed escluso il ricorso alla primarie, salirà al Quirinale. Il decreto crescita è passato al Senato con 127 sì mentre alla Camera il decreto sui costi della politica ha visto 281 sì, 77 no e 170 astenuti. E mentre il Pd e l'Udc hanno definito la scelta del Pdl di non votare la fiducia all'esecutivo come "irresponsabile", si registra di fatto una accelerazione repentina verso la crisi di governo. Il premier ha fatto sapere di attendere le valutazioni del Colle subito dopo l'incontro di questa mattina tra il capo dello Stato ed Alfano. E Napolitano, dopo le prime avvisaglie, ieri ha invitato ad evitare una "convulsa conclusione della legislatura", non lasciando "andare a picco quello che non deve andare a picco".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni