martedì 06 dicembre | 04:35
pubblicato il 29/mar/2013 12:00

Governo/ Pd si affida a Napolitano,ma c'è ipotesi sue dimissioni

Di fronte all'impossibilità di un governo del presidente

Governo/ Pd si affida a Napolitano,ma c'è ipotesi sue dimissioni

Roma, 29 mar. (askanews) - Il Pd garantisce il proprio "supporto responsabile alle decisioni che lui (il presidente, ndr) prenderà in queste ore", il vice-segretario del Pd Enrico Letta uscendo dal colloquio con il Quirinale ha detto una frase da tutti interpretata come l'annuncio di un governo del presidente. Eppure, i rumors del Palazzo offrono una lettura assai più complicata della situazione. Autorevoli fonti parlamentari, infatti, sottolineano che il Pdl questa mattina avrebbe escluso una disponibilità a governi del presidente non solo in pubblico, ma anche nel colloquio a quattr'occhi con il capo dello Stato e che questa situazione di stallo completo potrebbe portare ad una decisione a sorpresa, quella delle dimissioni del capo dello Stato. La voce gira da questa mattina, ma le parole pronunciate dal numero due del Pd hanno indotto molti a considerarla superata. Eppure, assicurano fonti parlamentari bene informate, l'eventualità non è affatto esclusa. Il capo dello Stato, viene spiegato, potrebbe mettere sul tavolo le proprie dimissioni anticipate di fronte ad una chiusura dei partiti rispetto a qualunque soluzione, anche quella del governo del presidente ribadita appunto dal Pdl. Una soluzione che, in realtà era già stata ipotizzata, nelle scorse settimane, da diversi uomini vicini a Pier Luigi Bersani, come possibile mossa per sbloccare lo stallo istituzionale. In questo caso, però, l'eventuale decisione di Napolitano arriverebbe dopo la constatazione dell'impossibilità di tentare anche la strada di un 'governo di scopo' o istituzionale o del presidente che di si voglia. A quanto pare, Napolitano ancora questa sera cercherà di verificare la situazione, circa un governo di questo genere, e solo domattina, di fronte ad una conclamata indisponibilità delle forze politiche, potrebbe trarre le conclusioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari