giovedì 08 dicembre | 15:40
pubblicato il 12/nov/2011 09:23

Governo/ Pardi (Idv): Votiamo la fiducia, è l'unica strada

Il senatore: oggi ci riuniamo e decidiamo

Governo/ Pardi (Idv): Votiamo la fiducia, è l'unica strada

Roma, 12 nov. (askanews) - E' Pancho Pardi a dar voce alle perplessità interne dell'Idv circa il "no" al governo Monti. Il senatore - ieri fra i primi ad abbracciare il professore all'ingresso a palazzo Madama - è netto: "Non solo dobbiamo votare la fiducia al governo Monti, ma dobbiamo appoggiarlo. Non al buio certo ma votandogli almeno la fiducia". Perchè la crisi lo richiede, perché al voto non si può andare tantomeno col Porcellum, e infine perché non si deve rompere con Pd e Sel. Ieri il leader di Idv Antonio di Pietro ha ammorbidito assai le sue posizioni finendo per dire che il sì al governo Monti è possibile, a patto di avere scadenze certe e sapere cosa c'è nel programma. Pardi spiega, "Io ho aperto una discussione. Oggi ci riuniamo e decidiamo. In ogni caso, la mia non è e non resterà una voce isolata, ma una sensibilità comune a molti altri". Del resto, la prima cosa da fare "è un festeggiamento lungo almeno due settimane: ci siamo liberati di Silvio Berlusconi". La crisi impedirà anche di festeggiare come si deve ma "Il governo Mondi è klì'unica strada per uscire da questa fase drammatica... L'Idv avrebbe soltanto da guadagnarci da una posizione propositiva e politica". E oggi in riunione "discuteremo. Non voglio dire che dobbiamo ingoiare tutti i rospi ma votare la fiducia sì". E poi Pardi dà un colpo d'ascia al desiderio di urne espresso dal suo leader, e al contempo spiega che è un rischio rompere il patto di Vasto: "Le urne oggi non sono una via praticabile nè dobbiamo rompere l'alleanza con il Pd e Sel... Infine abbiamo raccolto mezzo milione di firme per il referendum: con il Porcellum non si può votare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni