martedì 21 febbraio | 23:05
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Governo/ Napolitano: No allarme per dimissioni Monti

Non mettere a rischio progressi fatti

Roma, 14 dic. (askanews) - "Non ci si lasci allarmare dalle tensioni che ghanno investito nei giorni scorsi il governo Monti provocandone le dimissioni, questo difficile passaggio sarà superato". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, rivolgendosi al corpo diplomatico ricevuto oggi al Quirinale. "Banco di prova del senso di responsabilità e della vocazione europea di ogni forza politica sarà il non mettere a rischio i progressi conseguiti dall'Italia attraverso sforzi intensi e sacrifici dolorosi - ha spiegato il Capo dello Stato -. Dal confronto elettorale uscirà quel rinnovato impegno che il Presidente Draghi evocava; continueremo a perseguirlo a casa nostra e nel concerto europeo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia