domenica 26 febbraio | 11:29
pubblicato il 02/apr/2013 09:00

Governo: Napolitano, lasciato solo dai partiti (Corsera)

Governo: Napolitano, lasciato solo dai partiti (Corsera)

(ASCA) - Roma, 2 apr - ''Dopo sette anni sto finendo il mio mandato in un modo surreale, trovandomi oggetto di assurde reazioni di sospetto e dietrologie incomprensibili, tra il geniale e il demente''. Questa la riflessione fatta dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un colloquio con il Corriere della Sera. Un colloquio, in cui il Capo dello Stato recrimina di ''sentirsi lasciato solo dai partiti'' e di stare vivendo il ''momento peggiore del settennato''. Questo per le critiche sulla scelta di nominare i due gruppi di lavoro incaricati di ''formulare precise proposte programmatiche'' in grado di divenire ''in varie forme oggetto di condivisione da parte delle forze politiche''. Nella visione del Presidente, riporta il Corriere, i due gruppi di lavoro hanno il compito di fare ''un quadro sinottico'' dei problemi da affrontare e, spiega il quotidiano, lavoreranno al massimo 8-10 giorni, e non c'e' nulla di formalizzato per quanto li riguarda, nulla che consenta di dire che il Quirinale ha creato un nuovo Parlamento. Il Capo dello Stato spiega di non aver dato le dimissioni per garantire un elemento di continuita'. Se si fosse limitato alle risultanze degli ultimi colloqui che aveva avuto, avrebbe dovuto riconoscere: ''Sono conclusioni che fanno disperare della possibilita' di governare questo Paese''. Le dimissioni avrebbero contraddetto l'impegno di offrire un impulso di ''tranquillita'', di dare la sensazione che ''lo sforzo continua'', di confermare l'impianto del suo settennato, ispirato a ''dare agli italiani un senso di comunita' e di unita'''. Napolitano rivolge un pensiero anche a Pier Luigi Bersani, che non ha chiesto di poter continuare ne' di veder trasformato il pre-incarico in un mandato pieno per costruire il governo, e alla polemica sull'assenza di donne fra i membri dei due gruppi di lavoro: ''Si sfiora il ridicolo''. red-brm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech