lunedì 05 dicembre | 16:21
pubblicato il 12/apr/2013 12:00

Governo/ Napolitano: Collaborazione, poi decide nuovo presidente

Capo Stato: parole e decisioni toccano a forze politiche

Governo/ Napolitano: Collaborazione, poi decide nuovo presidente

Roma, 12 apr. (askanews) - Il nuovo governo può nascere "solo da scelte di collaborazione" delle forze politiche, un governo di cui il Paese ha "urgente bisogno". Poi "starà al mio successore trarne le conclusioni". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, incontrando i giornalisti al termine del lavoro dei 'saggi' al Quirinale. Napolitano ha osservato che "da due cicli di consultazioni da me tenuti tra il 20 e il 30 marzo è risultato chiaramente che solo la scelta di collaborazione che spetta alle forze politiche compiere, segnandone i termini e i confini, può scaturire la formazione del nuovo governo di cui il Paese ha urgente bisogno. Essa non poteva dunque nascere per impulso del presidente della Repubblica uscente ripercorrendo un sentiero analogo a quello battuto con successo nel novembre 2011. La parola e le decisioni toccano alle forze politiche e starà al mio successore trarne le conclusioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari