sabato 10 dicembre | 06:17
pubblicato il 13/nov/2011 14:06

Governo/ Mosca in pole per il Viminale nella squadra di Monti

E' stato Capo gabinetto di Amato e Maroni e Prefetto di Roma

Governo/ Mosca in pole per il Viminale nella squadra di Monti

Roma, 13 nov. (askanews) - Carlo Mosca, 66 anni, milanese, prefetto di lungo corso, attualmente consigliere di Stato, è il nome più accreditato in queste ore per l'incarico di ministro dell'Interno nel governo di Mario Monti. Mosca è un 'tecnico' che vanta una lunga esperienza al Viminale, nel quale potrebbe tornare da ministro dopo aver lasciato nel 2007 l'incarico di capogabinetto, con l'arrivo del ministro uscente Roberto Maroni. Dopo aver lasciato il Viminale, Mosca ha ricoperto per quattordici mesi, fino al novembre 2008, il ruolo di prefetto di Roma e di commissario straordinario per l'emergenza nomadi. E da quell'incarico Mosca, saldo nella sua fede cattolica e nella sua formazione di costituzionalista, fu rimosso per volere proprio di Maroni (suscitando non poche reazioni), perchè contrario alla rilevazione delle impronte digitali ai bambini rom. Sulla candidatura di Mosca, profondo conoscitore della macchina del Viminale, ci sarebbe anche il placet del Quirinale. In particolare, a quanto si apprende da fonti autorevoli, la sua candidatura trova il sostegno del prefetto Giulio Cazzella, consigliere per gli affari Interni e per i Rapporti con le Autonomie del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il consigliere Cazzella era, infatti, all'ufficio legislativo del ministero dell'Interno quando Mosca ricopriva l'incarico di capo gabinetto. (Segue) Nes 131401 nov 11

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina